IL CORO APPASSIONATO

ViaDelCanto - il coro appassionato di Milano

IL CORO

Il coro ViaDelCanto nasce all’interno dell’Associazione Musica Aperta di Milano, realtà culturale che favorisce l’educazione e la pratica musicale degli adulti attraverso corsi e concerti.

Forte di un organico di circa 25 elementi, il gruppo si definisce “amatoriale” non solo perché composto da non professionisti, ma anche perché chi ne fa parte ama e rispetta ciò che fa e reputa fondamentale condividere questa passione musicale.

Il coro è diretto dal Maestro Elena Casella.

IL REPERTORIO

Il repertorio prevede per lo più brani eseguiti a cappella, ovvero senza sostegno strumentale, all’interno di programmi che abbracciano un arco temporale che va dal 1500 alla musica contemporanea e vedono l’alternarsi di brani popolari e aulici, religiosi e profani di autori come Juan da Mantua, Monteverdi, Orlando di Lasso, Purcell, Enrico VIII, Tallis, Arcadelt, per giungere ad intensi brani di compositori viventi tra cui Arvo Pärt, Philip Stopford e Ola Gjeilo.

IL DIRETTORE

Il direttore del coro ViaDelCanto - M° Elena Casella

Il Maestro Elena Casella, nata a Milano, parallelamente all’attività concertistica in qualità di direttore di coro e d’orchestra conduce un’intensa attività didattica. Si è diplomata in Pianoforte, Composizione Sperimentale e Direzione  d’orchestra al Conservatorio “G.Verdi” di Milano e si è perfezionata in direzione d’orchestra a Vienna e all’Accademia Chigiana di Siena. Ha lavorato come assistente di G. Kuhn e di E. Acél nell’allestimento di programmi operistici e sinfonici in Italia e all’estero, all’Università della Musica di Vienna e al Conservatorio di Musica “F. Liszt” di Szeged, in Ungheria.

Nel febbraio 1997 è stata insignita del Premio Internazionale “Sebetia” al Palazzo Reale di Napoli, riconoscimento che nelle precedenti edizioni è stato assegnato ai Maestri Severino Gazzelloni, Salvatore Accardo e Riccardo Muti.

Da alcuni anni dirige anche il coro ViaDelCanto, che si è formato all’interno di Musica Aperta di Milano, realtà di cui è fondatrice e che promuove, diffonde e sviluppa la conoscenza e la pratica della musica per persone di ogni età.

 

VIADELCANTO IN CONCERTO

Nella sua attività concertistica abituale ViaDelCanto sposa spesso fini benefici o sociali, come nelle esibizioni per i degenti dell’Hospice “Il Tulipano” dell’Ospedale Niguarda di Milano o in quelle a favore della Comunità di San Patrignano, o per Cascina Bollate, il vivaio nel carcere omonimo.

La formazione si è poi esibita nell’ambito di rassegne musicali e culturali volte alla valorizzazione del patrimonio artistico italiano, come “Tracce Sonore” al Casinò di San Pellegrino Terme nel 2012 e in Santa Maria alla Fontana a Milano nel 2013, qui in collaborazione con Trekking Italia e con il patrocinio di Fondazione Cariplo. Numerosi anche i concerti più prettamente divulgativi, come l’esecuzione di “Dido and Aeneas” di Henry Purcell nel 2010 al Cam di Milano o le esibizioni al Circolo culturale Pivot a Castellana Grotte in Puglia  nel 2014, dove il coro ha perfezionato un  proprio modo di esibirsi in forma di “passeggiata musicale”.

Da ricordare anche la partecipazione alla quinta edizione de “la Ressenya coral A la Vora de la Mar” ad Alghero nel 2015 e il concerto  “La teoria degli Affetti tra sacro e profano” al Cam Garibaldi di Milano nel 2017.

Il programma dei concerti del 2019 si è articolato attorno all’idea della luce e del suo opposto: “Luci ed ombre” è stato  eseguito al Cam Garibaldi, all’Hospice il Tulipano e nella splendida cornice di San Bernardino alle Monache, sempre a Milano.

LA TEORIA DEGLI AFFETTI - CONCERTO DI VIADELCANTO
Luci ed Ombre, concerto del Coro ViaDelCanto
L'uomo, la terra, il cielo. Locandina del concerto del coro ViaDelCanto di Milano
IN ASCOLTO CONCERTI VIADELCANTO primavera 2022

ViaDelCanto ha inoltre preso parte alla prima mondiale assoluta della composizione Garon di Juval Avital, brano monumentale eseguito all’interno dell’installazione di Anish Kapoor a Milano presso la “Fabbrica del Vapore” nel 2012. La collaborazione è proseguita con l’opera Reka, presentata in prima mondiale a MITO Milano/Torino Settembre Musica il 16 settembre 2014 e, nell’ottobre del 2016, all’opera Reka Re al Teatro Municipale Romolo Valli di Reggio Emilia. Va infine citata la partecipazione del coro ViaDelCanto al 1st Michelangelo International Music Festival nell’aprile 2017 a Firenze, dove ha vinto il secondo posto. Per conoscere i prossimi appuntamenti di ViaDelCanto vai alla pagina EVENTI.

VIADELCANTO CERCA NUOVO CORISTI APPASSIONATI

Amate cantare? Amate la musica classica? Fate sentire la vostra voce nel coro ViaDelCanto. Cerchiamo nuovi amici soprattutto tra soprani, tenori e bassi. Contattateci.

Share This